RICERCA HOTEL


Arrivo
Partenza

Info utili:

alcune informazioni pratiche utili a visitare Dubai

Leggi »

News

Assistenza Clienti

Assistenza Clienti


Benvenuti a Dubai!

 

Gli Emirati Arabi Uniti (UAE) sono un insieme di 7 emirati, di cui Dubai rappresenta la più popolare destinazione.
Adagiata sulle coste del Golfo Persico nella Penisola Arabica, Dubai è la seconda città dell’emirato dopo Abu Dhabi, ed è unanimemente riconosciuta come la "Perla del Golfo Persico".

Burj al Arab

La popolazione di Dubai si stima intorno al milione e mezzo di abitanti, una netta differenza rispetto ai 183.200 abitanti del 1975.

Dubai è una delle città più cosmopolite del pianeta, ed ospita comunità di emigranti che rappresentano la maggioranza della popolazione, con appena un 10% di popolazione autoctona.
Lo stato di Dubai è generalmente associato alla sua città principale, dato il rapido sviluppo tecnologico degli ultimi decenni che ne ha fatto una terra all’avanguardia, moderna e cosmopolita.
Dubai è un punto di riferimento per l’innovazione. Qualcuno osa persino paragonarla al gioco di computer Sim-city, dove l’espansione sembra non avere limiti.
La città vanta grattacieli di notevoli dimensioni, come il Burj Dubai, attualmente l’edificio più alto del mondo, mentre è in corso la costruzione dell’edificio tecnologicamente più all’avanguardia del pianeta: il Pad.
La progettazione si basa sull’idea di un iPod, dove la torre residenziale è studiata con accessori di ultima generazione, in grado di cambiare gli interni e la visuale esterna nei modi più disparati.

Dune nei pressi di Dubai

Lo sceicco Mohammed é il governatore di Dubai. Si dice sia il principale responsabile di ciò che Dubai è oggi: una moderna ed ambiziosa città, resa florida dagli investimenti commerciali.
La sfida imprenditoriale più significativa dello sceicco riguardò la creazione di una compagnia aerea di prima classe, la Emirates.
La città di Dubai ottiene grossi introiti dal turismo, a differenza degli altri emirati, dove è il petrolio a generare ricchezza.
Qui invece l'oro nero rappresenta solo il 6% del prodotto interno lordo.
Il petrolio a Dubai si sta drasticamente riducendo di anno in anno, pertanto la città non può dipendere da esso. Questa fu in parte la ragione che rese necessaria la diversificazione dell’economia degli emirati, privilegiando l’espansione commerciale e le attività corporative.
Dubai è così divenuta una città famosa a livello mondiale per progetti immobiliari d’avanguardia, eventi sportivi, conferenze e guinness dei primati. Sebbene Dubai si sia trasformata in una città hi-tech interamente creata dalla mano dell'uomo, essa mantiene tuttavia intatta la componente Islamica, con una serie di edifici storici.
Qualcuno vede in ciò in un conflitto tra il vecchio e il nuovo, altri apprezzano invece l’essenza di città accattivante dai volti estremi: un passato tradizionale che si intreccia con la modernità.