Visti per viaggiare a Dubai

Pin It
VISTI: AVVISO IMPORTANTE PER I VIAGGIATORI

I cittadini dei seguenti paesi non necessitano più di ottenere un visto per l’ingresso negli Emirati, se la durata del soggiorno è inferiore ad un mese: Stati Uniti, UK, Francia, Italia, Germania, Olanda, Belgio, Lussemburgo, Svizzera, Austria, Svezia, Norvegia, Danimarca, Portogallo, Irlanda, Grecia, Finlandia, Corea del Sud, Spagna, Monaco, Vaticano, Romania, Islanda Andorra, San Marino, Liechtenstein, Canada, Australia, Nuova Zelanda, Giappone, Brunei, Singapore, Malaysia e Hong Kong.

GCC (Gulf Cooperation Council)

I requisiti per ottenere il visto d’ingresso negli Emirati variano molto a seconda della nazionalità del richiedente, ed é sempre consigliabile controllare il regolamento prima di mettersi in viaggio. Al momento ogni nazionalità ha bisogno di un visto, tranne i cittadini appartenenti alla lega del Golfo Persico, o GCC (Gulf Cooperation Council: Bahrain, Kuwait, Oman, Qatar and Saudi Arabia), così come gli immigrati residenti nel GCC (alcune nazionalità e professioni) e cittadini Britannici con residenza nel Regno Unito.

I seguenti cittadini Europei ricevono anch’essi un visto al loro arrivo: Andorra, Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Islanda, Irlanda, Italia, Liechtenstein, Lussemburgo, Monaco, Olanda, Norvegia, Portogallo, San Marino, Spagna, Svezia, Svizzera e il Vaticano. Infine, i cittadini di Australia, Brunei, Hong Kong, Giappone, Malaysia, Nuova Zelanda, Singapore e Corea del Sud in Asia, così come i cittadini degli Stati Uniti e del Canada, ricevono tutti un visto al loro arrivo.

I cittadini dell’area GCC possono fermarsi per tutto il tempo che vogliono. I cittadini Britannici possono rimanere per un mese, dopodichè richiedere un visto per altri due mesi. Gli Europei, Americani, Sudafricani e Australiani possono ottenere un visto dall’ambasciata degli Emirati Arabi nei loro rispettivi paesi prima della partenza. Ai cittadini israeliani e ai viaggiatori con timbro di Israele sul passaporto non sarà concesso il visto.

ALTRE NAZIONALITA’

Per tutte le altre nazionalità é necessario richiedere un visto prima dell’ingresso nel paese, attraverso le rispettive ambasciate, uno sponsor locale degli emirati o un hotel locale.

RICHIESTA VISTO TRAMITE HOTEL

I turisti possono ottenere un visto da una compagnia di viaggi o da un hotel. Per fare richiesta è sufficiente avere una prenotazione per la prima notte. Devono faxare o inviare per posta all’hotel una copia del passaporto, specificando la ragione della richiesta del visto (l’ingresso per motivi di turismo é valido ai fini del rilascio di un visto), e la data di arrivo. Dovranno inoltre assicurarsi che l’hotel invii una copia del visto, una volta pronto. Le compagnie aeree richiedono una conferma, preferibilmente una copia via fax del documento, che attesti il possedimento del visto prima della registrazione al check-in dell’aeroporto. L’originale viene trattenuto all’aeroporto di Dubai prima del controllo passaporti.

RICHIESTA VISTO ATTRAVERSO UN HOTEL:

Procedura standard per la richiesta. Si raccomanda di chiedere comunque conferma all’hotel. Il visto é valido 14 giorni dalla data del rilascio, e 14 giorni dalla data di ingresso nel paese. Le tasse e il deposito di sicurezza variano da paese a paese. Il deposito di sicurezza è inoltre richiesto per ogni persona, e verrà restituito una volta lasciato il paese. E’ consigliabile contattare l’hotel o l’ambasciata di Dubai più vicina per maggiori dettagli.

Vogliate prendere nota del fatto che una volta inviata la richiesta per il rilascio del visto, le spese non saranno rimborsate in caso di scadenza, cancellazione della prenotazione, o domanda respinta. In caso di richiesta della pratica direttamente dall’hotel, il visitatore dovrà rimanere ospite di quell’albergo per l’intera durata del suo soggiorno. Il luogo di ingresso e uscita dal paese dovrà essere solo Dubai. Tre giorni lavorativi sono richiesti per la pratica del visto, esclusi il venerdì, sabato e festività.

Documenti richiesti:

Spese per il visto e deposito di sicurezza, una lettera di autorizzazione con firma del possessore della carta, così come una copia della carta di credito utilizzata (fronte e retro), e copie del passaporto del titolare della carta e persone al seguito. Tutte le copie dei documenti, passaporti e carte di credito dovranno essere scannerizzate in modo chiaro e a colori, altrimenti saranno respinte dalle autorità per l’immigrazione di Dubai.

VISTO TURISTICO

Questo tipo di visto viene rilasciato attraverso un tour operator ed é valido 30 giorni. Non può essere rinnovato né prolungato. Se il possessore del visto turistico rimane oltre 30 giorni, dovrà pagare una multa per ogni giorno di permanenza in più, oltre alle spese per un pass di uscita.

VISTO PER VISITA

Questo tipo di visto viene rilasciato attraverso il DNRD. E’ stampato per 30 giorni, ma è valido 60 e può essere ulteriormente prorogato ad altri 30 giorni, pagando un extra. L’estensione deve essere fatta prima del 60° giorno. Se il visitatore rimane oltre 60 giorni o 90 (dopo l’estensione) dovrà pagare una multa per ogni giorno in più, e delle spese per il pass di uscita. I possessori di alcuni tipi di passaporto possono entrare negli Emirati senza un visto, per un periodo di permanenza fino a 30 giorni.

Documenti richiesti:
  • 1.fotocopia del passaporto del visitatore
  • 2.modulo del visitatore senza visto, debitamente compilato e firmato dallo sponsor.
  • 3.fotocopia della licenza di commercio della compagnia
  • 4.lettera di garanzia da parte della compagnia attestante la propria responsabilità per eventuali azioni del visitatore
VISTO DI LAVORO

Questo tipo di visto viene rilasciato a coloro che vogliono lavorare o avviare attività negli Emirati. Il visto è valido 60 giorni, durante i quali il visto di residenza per lavoro deve essere utilizzato. Se la persone ritarda nello stampare la marca che attesta la residenza dovrà pagare una multa di 25 AED per ogni giorno di ritardo.

Esistono diversi tipi di visto di lavoro:
Le compagnie private o impiegati di aziende (visto rilasciato dall’ufficio del lavoro)

  • 1.funzionari
  • 2.Partner
  • 3.Investitori
  • 4.istituzioni governative e ministri (visto rilasciato dal DNRD).

La persona può lavorare solo per le istituzioni. Consigliamo di controllare al consolato o ambasciata a voi più vicina se abbiate bisogno o meno di un visto Per maggiori informazioni controllate: http://uae-embassy.org/html/Consulate/General_Info.html

Hotel Consigliati

Grand Hyatt Dubai

Grand Hyatt DubaiSituato nei pressi della vivace Sheikh Zayed Road, il Grand Hyatt Dubai è immerso in giardini paesaggistici con piscine coperte e all'aperto, e dotat [...]

Ibis Mall Of The Emirates

Ibis Mall Of The EmiratesUbicato a meno di 2 minuti a piedi dal centro commerciale Mall of the Emirates e dallo Ski Dubai, l'Ibis Mall of the Emirates dispone di un ristorante [...]

Summit Hotel (Formally Hallmark Hotel)

Summit Hotel (Formally Hallmark Hotel)Situato nel quartiere di Deira, a soli 200 metri dalla stazione della metropolitana Al Rigga e dal centro commerciale Al Ghurair, il Summit Hotel offr [...]

Le Meridien Mina Seyahi Beach Resort & Marina

Le Meridien Mina Seyahi Beach Resort & MarinaSituato nella zona residenziale di Jumeirah, il sontuoso resort a 5 stelle Le Meridien Mina Seyahi Beach Resort & Marina è dotato di una spiaggia di [...]

Suha Hotel Apartments

Suha Hotel ApartmentsA soli 10 minuti a piedi dalla spiaggia di sabbia bianca di Jumeirah Beach sul lungomare, questo hotel offre una piscina all'aperto e appartamenti con [...]

Novotel Deira City Centre

Novotel Deira City CentreQuesto hotel design di Dubai si trova di fronte al centro commerciale Deira City e vanta un'elegante piscina all'aperto con sedie ombreggiate, un cent [...]

Park Hyatt Dubai

Park Hyatt DubaiA 2 km dall'aeroporto internazionale di Dubai, il Park Hyatt Dubai offre una piscina di 25 metri circondata da palme e un centro benessere con trattam [...]